Frigerio: il gioco illegale online vale il 10% de PIL

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)

Il neopresidente di Federgiochi intervenuto al convegno organizzato a San Remo da UGL Medici e UGL Terziario per discutere dei problemi legati al gioco d’azzardo, sia da un punto di vista patologico che legale, ha nel proprio intervento lasciato capire che il gioco illegale via internet (ovvero quello verso operatori non autorizzati dall’AAMS) drenerebbe risorse nazionali pari al 10% del PIL, un valore davvero spaventoso. Ovviamente, ci fidiamo dei dati in possesso del presidente Frigerio, e cogliamo l’occasione per esprimere ancora una volta la nostra raccomandazione ai giocatori di verificare sempre, prima di scegliere il casinò online a cui giocare, che questo abbia la regolare concessione rilasciata dall’aams.

Il fenomeno degli oscuramenti, ovvero l’irraggiungibilità degli operatori privi di licenza italiana, non è sempre efficace al 100%, in quanto gli operatori che hanno sede all’estero, una volta oscurati, tendono a cambiare il nome del dominio per sfuggire agli oscuramenti, aggirando così i divieti di legge italiani. Quindi resta soprattutto l’educazione del giocatore il paramentro fondamentale che può far diminuire i dati economici di questo fenomeno; scegliere un casinò concessionario ha una serie di vantaggi: sicurezza ed affidabilità garantita dalla concessione aams, vincite al netto delle imposte, e soprattutto nessuna preoccupazione di perdere il proprio denaro, che davvero, soprattutto di questi tempi, non ci sembra poco.

Il fenomeno del contrasto al gioco illegale online, è a nostro avviso migliorato nei risultati anche grazie alla liberalizzazione delle licenze avvenuto a partire dal 18 Luglio 2011: è chiaro che a parità di offerta, tra un casinò concessionario ed uno non concessionario, il giocatore preferisca quello controllato dal proprio Paese; per questo ci aspettiamo al più presto anche l’introduzione delle slot machine online, che ancora mancano al panorama dei giochi legali in Italia, e costituisce una delle maggiori attrattive che i casinò esteri esercitano sugli italiani.

Vedremo cosa ci riserverà il futuro.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
Frigerio: il gioco illegale online vale il 10% de PIL, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Leave a Reply